Archivi categoria: 3. nati fortunati

PE’ LA SERIE: UNA NE PENSAMO E 100 NE FAMO !

Ao’!  Regazzetti de Secondazampa!!

Come ar solito me tocca da fa’ tutto a me qua dentro!

E siccome questi der rifuggio una ne penzano e 100 ne fanno,

arieccoce co’ ‘na nova iniziativa pe’ l’estate!!

Er concorsino de’ “BELLEZZE AR BAGNO” !

bellezze al bagno

Inviaci la tua bellezza al bagno!

Che vole da di’ ? Direte voi…

Embè, visto che ciavete già mannato su Feisbuk ‘na montagna de foto delli cani vostri (fortunati loro che nun stanno ar canile come er sottoscritto) mentre se fanno er bagno ar mare, in vacanza, a casa…

la mejo, la più bella (anche se pe’ nnoi so’ tutte belle e vincitrici) se beccherà in premio un gadget de Secodnazampa che poi deve da esse:

– o ‘na bella ciotola de Secondazampa per er suddetto cane vincitore (ecchevvecredevate che er premio era pe’ vvoi?!)

– oppure ‘sta borsetta (pe’ voi stavorta, ma nun fate gli egoisti che armeno un ossetto la star vincitrice se lo merita eh?!):

Insomma, se ar cane tuo je piace sguazzà dentro all’acqua e se soprattutto te lo sei portato in vacanza e jai fatto ‘na bella foto dentro ar mare, lago o fiume (beato lui!), MANNACE ‘STA FOTO sulla nostra paggina de FEISBUK e partecipa ar concorso. .

Come se fa’?! E’ facile!

– Prima de tutto condividi er Blog de Secondazampa o la pagina de Secondazampa sur tuo Feisbuk o sur tuo blog (così fai pure ‘na bona azione e ce dai ‘mpo’ de’ visilbilità a noi che stamo ar canile e la vacanza nun la vedemo manco in cartolina). Questa è una condizione importante per partecipare!

– Poi carica la foto der cane tuo sulla bacheca cor pursante “carica foto” e  dopo clicca su “condividi”.

Man mano che le mannate, sposteremo le immagini dalla bacheca all’album “Bellezze al bagno” e da lì le poi commentà e votà cor pursante “MI PIACE”.

LA FOTO CHE AVRA’ RAGGIUNTO PIU’ “MI PIACE”, VINCERA’ ER PREMIO.

Er vincitore sarà comunicato sulla pagina de Secondazampa quindi occhio agli aggiornamenti!!

Ciavete tempo fino ar 10 settembre pe’ mandà le foto!!

ME RACCOMANNO!

UNA PE’ OGNI CANE SENNO’ FAMO ‘NA CAMBOGIA!

Biondo.

IL VINCITORE DEL PRIMO BLOG CANDY DI SECONDAZAMPA !

Cari lettori di Secondazampa,

per chi non mi conoscesse, il mio nome è Ninni Bau Duchini Maleddu, e sono l’avvocato personale dei cani del rifugio.

Sono stato quest’oggi ufficialmente convocato, per eseguire formalmente l’estrazione del vincitore del Primo Blog Candy di Secondazampa.

Nel rigraziare tutti gli esimi partecipanti, vi vado a comunicare il nome del più fortunato fra essi.

Premetto a vossignori che le modalità sono state estremamente rigide e controllate, affinchè non si riscontrassero irregolarità nel procedimento che mi accingo dunque ad illustrare.

Abbiamo dapprima stilato la lista ufficiale dei partecipanti:

Successivamente le mie segretarie hanno preparato un foglietto per ciascun nome dei partecipanti:

Dopodichè la rigida porcedura ha previsto l’inserimento di un pezzetto di formaggio all’interno di ogni foglietto, in modo da creare delle palline di carta (dall’odore pestilenziale) che mi aggradassero ai fini dell’operazione di estrazione:

A quel punto il sottoscritto era pronto (e anche oltremodo impaziente) a portare a termine l’incarico:

In presenza delle mie segretarie e con la loro ufficiale testimonianza, si è dato inizio all’operazione più delicata la quale, come prova inalienabile, è stata filmata in diretta:

Devo ammettere che l’incarico è stato quanto mai impegnativo e dunque ho esigenza or ora di dedicarmi al meritato riposino.

Mi congratulo dunque con la vincitrice Silvia e le annuncio che verrà prontamente contattata via e-mail per sapere quale dei premi vorrà ricevere a casa.

A tutti gli altri partecipanti non rimane che procurarseli COSI’.

Mi congedo ora.

Vostro affezionatissimo

Avvocato Ninni Bau Duchini Maleddu.

TU DI CHE RAZZA SEI?

cane copy

CAUSA A FAVORE DEI CANI ADULTI_ Avvocato Ninni Bau Duchini Maleddu

ninni bau2

Mi ripresento: sono l’avvocato Ninni Bau Duchini Maleddu, e vorrei oggi perorare la causa dei cani adulti di canile. Mi rendo conto che i cuccioli sono più carini e suscitano tenerezza negli occhi  di voi umani. Ma gli  adulti esistono; e lì, nei canili, ce li hanno fatti arrivare proprio gli uomini. Non meritano forse dunque un’altra possibilità di felicità?

Voglio oggi, in questa sede annoverarvi alcune delle ragioni per le quali un cane adulto merita di assere adottato:

1. Adottare un cane è sempre impegnativo; un cucciolo però, rispetto ad un adulto, richiede sicuramente uno sforzo maggiore nell’educarlo, abituarlo a fare i bisogni fuori casa, stare al guinzaglio e restare qualche ora in casa da solo. L’adulto in linea di massima è già educato a tutto ciò.

2. Adottando un adulto puoi scegliere un cane dal carattere che si adatti meglio alle tue esigenze: se hai bambini in casa ad esempio, puoi prendere un cane adatto a stare con loro, oppure, se non sei più giovanissimo, puoi scegliere un cane di indole tranquilla. Il cucciolo invece, è sempre un’incognita.

3. secondo un luogo comune un cane si affezione di più a te se lo prendi da cucciolo: quanto si sbaglia chi pensa questo! Ve lo dico io che ci sono passato personalmente! Nessun cane potrà esserti più riconoscente, darti più amore e fedeltà di un adulto tolto da una situazione terribile come il canile o la strada.

4. I cuccioli sono belli, tenerissimi, tutti ne vorrebero uno. E’ per questo che un cucciolo ha una miriade di possibilità in più di essere adottato. Più il cane è avanti con gli anni, più è probabile che finisca i suoi giorni dentro una gabbia. Se tu, umano, ami davvero noi animali, dare a un cane quasi certamente destinato a morire in canile la possibilità di essere amato, magari per la prima volta nella sua vita, ti darà una gioia mai provata prima.

5. La quinta buona ragione la troverai negli occhi di tutti i cani adulti di questo blog e negli occhi di Bernardo, chiuso nella gabbia di un canile ad aspettare, per nove anni, che qualcuno lo portasse via. Bernardo è morto lì, da solo.

mail.google.com

E allora vi chiedo, umani, avrete mai la forza e il cuore per rimediare a ciò che qualcuno della vostra specie ha causato? Io mi auguro di si. Ninni Bau.

INTERVISTA SECONDAZAMPA N.1: GIORNATA TIPO DI ARCHITETTO CICCO realizzata in esclusiva da Felipe

2335051647_b87265e5a9

E’ oggi con noi Architetto Cicco che ci è venuta a trovare al rifugio per parlarci di come va la vita là fuori. Buongiorno Architetto Cicco. Vorrei subito farle una domanda: perchè questo nome? Non è un nome da maschio? Me lo chiedono tutti! Il mio nome per intero è Ciccolina ma mi chiamano tutti Cicco. Sono femmina e non maschio!

Architetto, ci vuole parlare un pò della sua giornata tipo? Beh!La mattina vado allo studio con mamma. E lì progetto pallette. Pallette bianche, pallette rosse, pallette verdi, pallette di gomma, pallette di plastica!

Qual’è la sua ultima creazione? Proprio oggi ho inventato una palletta nuova! Ho avuto dei problemini tecnici e ho dovuto sperimentarla per ore! Un lavoro duro!

Come funziona il processo creativo che sta dietro alla progettazione di pallette? Nel mio cervello ci sono due neuroni intermittenti: uno per la palletta e uno per la pappa. Quando quello per la palletta è attivo, sono concentratissima e non penso ad altro.

E nel suo tempo libero cosa fa? Il pomeriggio prendo l’aperitivo con papà e andiamo al bar san calisto. Mi piace l’aperitivo perchè lì ci sono tutti gli amici di papà che mi fanno le coccole! Poi torniamo a casa, mangio la pappa, prendo la palletta e mi metto a panzetta sul divano mentre mamma mi fa le coccole.

Ecco cari lettori questa interessante testimonianza del nostro primo ospite graditissimo del blog. Spero che tornerà a trovarci ancora, Architetto Cicco! Sicuramente si e la prossima volta porterò un pacco di pallette per i miei amici del rifugio!

cicco-copy

NOI SIAMO PICCOLE !

n1646437531_158981_2293255

Noi siamo piccole! Un nome ancora non ce l’abbiamo. Siamo nate un mese fa e stiamo dentro a una tazza da latte! Uè! Uè! Chi gioca con noi!?? Uè! Uè! Quei cattivacci dei fratellini ci fanno i dispetti! Uè! Uè! vogliamo la pappa! Ci coccolano tutti! Hi! Hi! Hi! Noi siamo fortunate, fortunate…Ma la mamma ci ha detto che dobbiamo fare sempre le brave perchè molti piccoletti come noi li buttano via….pure nei cassonetti li mettono!…e a loro??!! CHIGLIELEFALECOCCOLISSIME?? E i bacetti sulla panzetta a loro chi glieli da??!! E poi, quando hanno freddo, non ci possono andare sotto le zampette di papà? Uè! Uè! Chi abbaia per primo ha vinto!

carta_identita_sorelle-cicco-copy

Ninni Bau Duchini Maleddu

ninni-bau2

Buondì cari! Mi chiamo Ninni Bau e di professione son avvocato. Mi dedico a difendere i diritti dei miei amici cani del rifugio. E, state pur certi, ne hanno un gran bisogno!  Sono un esperto di  “Diritto al Croccantino“, “Costituzione dei Rifugi“, “Diritto al giuoco con le pallette applicato a cani di diversa taglia“. Meno male che ci sono io! Quante brutte storie mi tocca sentire. Certo, anche io non ho iniziato la mia vita in grande stile. Il mio papà e la mia mamma umani mi hanno trovato lungo una strada di campagna, mi hanno raccolto ed è stato amore! Chissà chi mi aveva lasciato là sotto il sole di Agosto! Boh! Io neanche me lo ricordo bene. Ero piccolo io! Allora, per far piacere al mio nuovo papà, ho deciso che avrei studiato legge, sarei stato il suo orgoglio e avrei difeso tutti quelli che non sono fortunati come me. Lavoro sempre di sera ma, psssss! pssss! Vi dico un segreto: quello che mi piace fare veramente è andare all’asilo. Si si! I miei genitori umani tutti i giorni dal lunedi al venerdi mi mandano al Bau World. Aaaah! Come mi diverto! Mi vengono a prendere la mattina alle 8 puntuali col pulmino e io, quando sento il rumore del motore, già non sto più nel pelo!! Zompetto e trotterello. Pino il driver mi prende e mi porta a scorazzare con i miei amichetti. Faccio anche il doposcuola io! Eh! Mica me le perdo le crocchette alla trippa che  le maestre del BW (io lo chiamo così il Bau World) mi danno come ammazzacaffè! Mica scemo! E occhio eh??!! Che se le dimenticano anche un giorno solo io, le denuncio quelle lì! Con gli avvocati non si scherza! Ninni Bau

ninni-bau-copy1